Cookie nel sito web di Goodman Italia

Utilizziamo i cookie nel nostro sito web per garantire la migliore esperienza possibile. Se si continua senza modificare le impostazioni, si presume che siate felici di ricevere tutti i cookie di questo sito web. Tuttavia, è possibile scegliere di modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento.

Per saperne di più sui cookie di questo sito web, clicca qui.

Stai per accedere al sito globale di Goodman. Stai cercando il sito locale di Goodman?

Goodman Italia si consolida sul territorio con un importante accordo di sviluppo e altri progetti di prossima realizzazione

mercoledì 30 gennaio 2019

A poco tempo dal suo arrivo in Italia, Goodman Group, uno dei principali gruppi mondiali per la logistica real estate, annuncia il suo primo importante contratto di sviluppo. È stato siglato, infatti, un accordo con un primario player dell’e- commerce per lo sviluppo su misura di un edificio di 7.000 mq ad uso logistico nella provincia di Rimini. Inoltre, Goodman ha altri tre progetti pronti per essere sviluppati in aree strategiche.

Il Centro Logistico di Rimini sarà un magazzino d’avanguardia, sviluppato e gestito da Goodman, realizzato per rispondere alle specifiche esigenze degli operatori e-commerce. Questo moderno edificio prevede 28 baie di carico e un ampio range di caratteristiche sostenibili, come ad esempio illuminazione LED, pannelli solari, colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici e sistemi di misurazione intelligenti che permettono un costante controllo dei consumi. L’edificio si trova in una posizione strategica, molto vicino all’importante strada statale Via Emilia e all’autostrada A14, e si configura come ideale per soddisfare la richiesta dei clienti della zona adriatica. I lavori inizieranno a marzo 2019, e il termine è stimato per agosto 2019.

Goodman Italia ha anche altri importanti progetti in cantiere, con tre terreni per un totale di 212.000 mq, situati in posizioni strategiche e pronti per lo sviluppo di altrettanti edifici logistici.

I terreni si trovano in aree differenti del Centro e Nord Italia: il più grande, 96.000 mq, si trova a Reggiolo (RE), vicino all’autostrada Cispadana e all’A22, che collega l’Italia con l’Austria; il secondo è un lotto di 57.000 mq ad Anagni (FR), nei pressi dell’autostrada A1 e a breve distanza da Roma. Un ulteriore lotto di 59.000 mq è situato a Gambolò (PV), punto di incrocio di cinque province (Milano, Novara, Vercelli, Alessandria e Pavia), facilmente raggiungibile da quattro diverse autostrade. I tre terreni costituiscono soluzioni perfette per operatori logistici, e-commerce o retail.

Mario Costa, Country Manager di Goodman in Italia, ha commentato l’energica partenza di Goodman: “Il nostro business in Italia sta crescendo in fretta. Questo grazie a un mercato che ha fortemente accelerato negli ultimi anni, alla nostra conoscenza del territorio locale e alla nostra abilità di trovare le opportunità migliori per i nostri clienti. I nostri clienti hanno riconosciuto il nostro impegno nel mercato italiano e apprezzato l’ottimo track record in campo logistico del nostro team, la nostra capacità di focalizzarci sul cliente e la nostra flessibilità”.

Con 140 proprietà in 10 Paesi europei, per un totale di 5 milioni di metri quadrati di spazi logistici, Goodman si è fortemente affermato in Europa come partner di prima scelta per aziende multinazionali e locali per lo sviluppo e la gestione di progetti industriali di alta qualità. In Italia, Goodman sta crescendo in fretta, in linea con quanto annunciato con l’apertura dell’ufficio italiano a marzo, raddoppiando il suo team sul territorio e lavorando su progetti che verranno sviluppati nel corso del 2019 e oltre.