Stai per accedere al sito globale di Goodman. Stai cercando il sito locale di Goodman?

Goodman annuncia il suo primo sviluppo nella zona di Milano

giovedì 18 marzo 2021

Il Gruppo Goodman, specialista a livello mondiale negli immobili industriali e fornitore di infrastrutture primarie per l’economia digitale, prosegue l’espansione in Italia con una nuova struttura per il leader dell’e-commerce Amazon, confermando il proprio impegno per la sostenibilità.

 

La costruzione del nuovo centro logistico di circa 8.000 mq a Pioltello è iniziata alla fine di febbraio, e il suo completamento è stimato per settembre 2021. Il Pioltello Logistics Centre fa parte della strategia globale di Goodman per soddisfare la crescente richiesta di spazi logistici in posizioni strategiche, con un facile accesso ai grandi mercati di consumo. La sua posizione privilegiata, alle porte di Milano, permetterà consegne a 2,5 milioni di persone in circa 30 minuti1.

 

La chiave, nella progettazione di questa struttura di Classe A, è stata la sostenibilità: la proprietà sarà dotata, infatti, di caratteristiche all’avanguardia come 256 stazioni di ricarica elettrica per auto, camion e furgoni, per facilitare e incoraggiare consegne sempre più green. L’impianto fotovoltaico sulla copertura, inoltre, produrrà circa 160 kWp che saranno utilizzati per compensare il fabbisogno energetico dell'edificio: si tratta dell’equivalente alla piantumazione di quasi 9.500 alberi, che in un anno di vita assorbono 94.500 kg di CO2. La struttura punta ad ottenere, grazie a queste peculiarità, la certificazione BREEAM di tipo Excellent.

 

L’approccio sostenibile ed attento all’ambiente dell’azienda coinvolgerà non solo il centro logistico, ma anche l’area che lo circonda: per portare maggior benessere alla comunità locale, oltre che ai clienti Goodman, infatti, verrà realizzato un parco verde di quasi 4.000 mq. Gli operatori Amazon nel Pioltello Logistics Centre, inoltre, beneficeranno anche di eccellenti collegamenti di trasporto, per servire al meglio la zona orientale di Milano.

 

Stefano Fierro, Country Manager di Goodman in Italia, ha dichiarato: “Il centro logistico di Pioltello ci permetterà di proseguire nella nostra strategia globale, investendo in aree strategiche, accuratamente selezionate e caratterizzate da elevati livelli di consumo. Il progetto è anche un eccellente esempio del nostro impegno in termini di sostenibilità e di raggiungimento della carbon neutrality. Grazie alla cooperazione con il comune di Pioltello e le autorità locali, quasi sei ettari di terreno saranno trasferiti al Comune per lo sviluppo di un nuovo centro sportivo.”

 

“L’edificio realizzato da Goodman Logistic è stato progettato per essere all’avanguardia e rispondere ai più alti standard internazionali di sostenibilità ambientale ed energetica, come fin da subito è stato richiesto e concordato con l’Amministrazione comunale - commenta l’Assessore all’Urbanistica e Vicesindaco di Pioltello Saimon Gaiotto - siamo inoltre contenti che l’edificio venga interamente equipaggiato per l’impiego di veicoli elettrici nei prossimi anni. L’intervento è localizzato in un’area la cui destinazione urbanistica risale a prima del 2010, che per la sua particolare posizione garantisce un impatto minimo sulla viabilità locale. Per l’Amministrazione era importante ridurre l’impatto del nuovo sviluppo sul traffico locale, aspetto al quale Goodman ha naturalmente prestato attenzione. Importanti sono anche le compensazioni ambientali del progetto che prevedono la realizzazione di alberature, percorsi pedonali e colline alberate - continua Gaiotto - l’operazione urbanistica infine consentirà di acquisire al patrimonio comunale 63mila metri quadrati di terreni tra la piscina e l’area feste da destinare al futuro centro sportivo di Pioltello: ambiente e qualità della vita dei cittadini restano priorità per questa Amministrazione.