Stai per accedere al sito globale di Goodman. Stai cercando il sito locale di Goodman?

Valutazione delle nostre strutture

A partire dal 2019, abbiamo calcolato la nostra impronta di carbonio con un esperto indipendente. In questo modo, non solo possiamo essere certi che i calcoli siano privi di distorsioni, ma acquisiamo anche una migliore comprensione dei nostri punti di forza e delle aree specifiche in cui possiamo ridurre ancora le nostre emissioni di CO2 fino al minimo.

 

Quote/fact

Le emissioni in eccesso generate dalle attività di Goodman sono state compensate finanziando 2 progetti per il clima certificati.

Impegni presi

Pur essendo ormai un’organizzazione certificata a emissioni di carbonio zero, ambiamo a migliorare ancora. Per questo ci impegniamo a ridurre ulteriormente le nostre emissioni di CO2. Lo faremo migrando verso una flotta di autovetture 100% elettrica, riducendo ancora il nostro consumo di energia, ottimizzando le efficienze energetiche e usando energia da fonti rinnovabili. Inoltre, abbiamo definito un codice di condotta per i fornitori, per garantire che siano conformi ai nostri standard.

Emissioni dirette e indirette

La valutazione delle emissioni di carbonio include emissioni dirette relative a riscaldamento e raffreddamento, ed emissioni indirette, provenienti dall’uso di elettricità di rete ed eventuali attività di upstream associate. La misura si estende alle emissioni provenienti dai viaggi per lavoro (aereo e treno), viaggio casa lavoro dei dipendenti (flotta di autovetture esterna), nonché ai rifiuti e al consumo di carta. Veicoli e voli sono di gran lunga i fattori che contribuiscono in maggior misura alle emissioni di carbonio dell’azienda, seguiti da riscaldamento ed elettricità.

Quote/fact

Aspirando alla neutralità in termini di emissioni di carbonio, Goodman ha scelto di assumersi attivamente la responsabilità delle proprie emissioni di CO2, piuttosto che demandarla alla società e alle future generazioni.

Le nostre azioni

Migreremo verso una flotta di autovetture 100% elettrica entro il 2023, perché vogliamo ridurre del 25% le emissioni di CO2 provenienti da questa fonte. Inoltre, stiamo aggiornando la nostra politica sui viaggi per ridurre ulteriormente le nostre emissioni.

Scopri le nostre altre ambizioni